Raccolta iconografica e strumenti superstiti

« premere sull'immagine per ingrandirla

Musicista con portativo

miniatura
sec. XIII
Cantigas de Santa Maria, miniatura della cantiga n. 200
Spagna

Biblioteca dell'Escorial, Nuova Castiglia, Madrid


Scheda tecnica

Numero tasti: 8?
Forma tasti: di semplice fattura
Materiale canne: lega metallica?
Profilo: ad ala
Legatura: assicella anteriore con andamento concorde all'ala
Mantice: a soffietto, forse posteriore
Posizione: organista seduto su un seggio in pietra senza schienale, organo a tracolla, ma sostenuto anche con la mano destra che afferra la tavola inferiore, sotto i tasti, tra pollice e indice

Portativo dalla curiosa forma perfettamente a squadra e tenuto saldamente dalla mano che dovrebbe anche suonare: probabilmente il pollice preme anche i tasti, e permette di eseguire soltanto note lunghe. L'organo raffigurato frontalmente, ed il mantice sembra in apparenza laterale, anche se, considerando anche la posizione delle braccia, probabilmente collegato alla parte posteriore dello strumento. Il mantice a soffietto aperto e chiuso con la mano sinistra mediante due prolungamenti allungati dei piatti ed un cordino rosso. (Sergio Chierici)