Raccolta iconografica e strumenti superstiti

« premere sull'immagine per ingrandirla

Angelo Musicante

dipinto murale
1460
particolare della Madonna in mandorla con angeli musicanti
Italia

Monticelli d’Ongina, cappella del castello

Bonifacio Bembo (atribuito a)


Scheda tecnica

Numero tasti: non visibile
Forma tasti: non identificabile
Materiale canne: legno
Profilo: ad ala con canne gravi a sinistra
Legatura: parte centrale delle canne, assicella con andamento concorde all’ala
Mantice: visibile parzialmente, posteriore, con quattro pieghe interne, incernierato superiormente, azionato muovendo la mano sopra e sotto
Posizione: angelo in ginocchio, con il ginocchio sinistro sollevato sul quale poggia l’organo

Le assicelle laterali dell’organo hanno decorazioni nella parte superiore a forma di guglia. Nella parte inferiore sono sagomati a forma di incavo per permettere l’appoggio sul ginocchio. Le canne sono disposte su una sola fila. L’angelo suona con la mano destra, con le ultime tre dita, le altre non sono visibili. Il mantice č appena visibile. [scheda di Monica Mannari]